Come individuare l’allergia del cane

allergia del cane

Se sei un amante degli animali, sicuramente desideri garantire al tuo fedele amico a quattro zampe una vita sana e felice.

Tuttavia, come noi, anche i cani possono soffrire di allergie che influenzano il loro benessere. Capire e individuare le allergie del cane è fondamentale per fornirgli il giusto trattamento e garantirgli una vita serena e confortevole.

In questo articolo, esploreremo le cause, i sintomi e le modalità di individuazione delle allergie nei cani, per aiutarti a prenderti cura al meglio del tuo amico peloso.

Cause e sintomi delle allergie nel cane

L’allergia del cane può manifestarsi in varie forme, sia a causa di fattori ambientali che di alimentazione.

Tra le allergie più comuni nei cani ci sono quelle al cibo, ai parassiti e ai materiali con cui vengono a contatto, come ciotole, pettorine e collari. I sintomi di queste allergie possono includere prurito cutaneo, arrossamento della pelle, disturbi gastrointestinali e lacrimazione oculare.

È fondamentale portare il proprio cane dal veterinario per una corretta diagnosi e individuare la causa scatenante.

Allergie stagionali e ambientali

Le allergie stagionali nei cani, come quelle ai pollini, possono manifestarsi durante la primavera e causare problemi respiratori, starnuti e prurito cutaneo.

Allo stesso modo, il contatto con determinati materiali o ambienti può scatenare reazioni allergiche nei cani, causando prurito e arrossamento della pelle. È importante prestare attenzione ai sintomi e individuare la causa dell’allergia per garantire al cane un trattamento adeguato.

Allergie agli insetti

Durante la stagione calda, i cani possono essere esposti al rischio di allergie alle punture di insetti, come api, vespe, mosche e zanzare. Queste allergie possono causare gonfiori localizzati a labbra, naso, collo e muso.

È essenziale intervenire tempestivamente con il Medico Veterinario per trattare le reazioni allergiche e prevenire eventuali complicazioni. Una corretta profilassi antiparassitaria durante le stagioni calde può aiutare a proteggere il cane da queste allergie.

Profilassi e trattamento

Per prevenire le allergie nei cani, è importante adottare misure preventive, come una corretta profilassi antiparassitaria e l’uso di materiali adatti e ipoallergenici.

In caso di allergie accertate, il Medico Veterinario potrà prescrivere trattamenti specifici, come diete alimentari speciali, farmaci antistaminici o terapie immunologiche. È fondamentale seguire attentamente le indicazioni del veterinario e monitorare attentamente il cane per eventuali miglioramenti o peggioramenti dei sintomi.

Riconoscere e gestire le allergie del cane è essenziale per garantirgli una vita sana e felice. Con una corretta gestione e attenzione, è possibile aiutare il proprio cane a vivere una vita confortevole e priva di fastidi allergici!

Trasportino per Cani: Perché Deve Essere Utilizzato Durante i Viaggi in Auto

trasportino per cani

Quando si tratta di viaggiare con il tuo fedele amico a quattro zampe, la sicurezza è fondamentale. In questo articolo, esploreremo l’importanza del trasportino per cani durante i viaggi in auto. Oasi della Luna Rossa, il tuo centro cinofilo di fiducia, ti offre preziosi consigli su come utilizzare correttamente il trasportino per garantire la massima sicurezza e comfort per il tuo cane durante i viaggi in auto.

Norme e Regole: Cosa Dice la Legge sul Trasportino per Cani

Il Codice della Strada regola il trasporto dei cani in auto per garantire la sicurezza stradale. Secondo l’articolo 169, è obbligatorio garantire che l’animale non rappresenti una distrazione per il conducente e non sia un pericolo per la guida.

Ciò significa che è necessario utilizzare dispositivi di sicurezza appropriati come trasportini, cinture di sicurezza o reti divisorie. Queste norme sono finalizzate a proteggere non solo il tuo cane ma anche gli altri passeggeri e gli utenti della strada.

Vantaggi del Trasportino per Cani da Auto

Il trasportino per cani offre una serie di vantaggi che vanno oltre la semplice conformità alla legge. Innanzitutto, offre un ambiente sicuro e confortevole per il tuo cane durante il viaggio. Riduce il rischio di lesioni in caso di incidente o improvvisa frenata.

Inoltre, aiuta a prevenire comportamenti distruttivi o pericolosi del cane durante il viaggio, come saltare sui sedili o affacciarsi dal finestrino.

Come Usare Correttamente il Trasportino: Consigli e Suggerimenti

Prima di tutto, assicurati di scegliere un trasportino della giusta dimensione per il tuo cane, in cui possa stare comodo e avere abbastanza spazio per muoversi.

Abitua gradualmente il tuo cane al trasportino, facendogli associare positivamente l’ambiente con esperienze piacevoli come il cibo o il gioco. Durante il viaggio, assicurati che il trasportino sia fissato saldamente e posizionato in modo sicuro nel veicolo.

Fornisci al tuo cane acqua fresca e assicurati che abbia un po’ di spazio per muoversi e cambiare posizione durante il viaggio.

Alternativa al Trasportino: La Rete Divisoria per Cani

Se il trasportino non è la soluzione ideale per te e il tuo cane, ecco un’alternativa altrettanto sicura e pratica: la rete divisoria per cani. Questa opzione è particolarmente adatta per i proprietari di cani di taglia media o grande che non possono adattarsi comodamente in un trasportino.

La rete divisoria separa il cane dal resto dell’abitacolo, impedendo che diventi una distrazione per il conducente e garantendo la sua sicurezza durante il viaggio.

Consigli per un Viaggio Sicuro ed Efficace con il Tuo Cane

Infine, ti forniamo alcuni consigli pratici per assicurare un viaggio sicuro ed efficace con il tuo cane in auto. Prima di partire per il viaggio, assicurati che il tuo cane abbia fatto esercizio sufficiente e sia ben alimentato.

Durante il viaggio, fai soste regolari per permettere al tuo cane di fare una passeggiata, bere e fare i suoi bisogni. Evita di farlo affacciare al finestrino, poiché potrebbe essere pericoloso per lui e per gli altri automobilisti. Guida con prudenza e mantieni la tua attenzione sulla strada. Seguendo questi consigli, potrai assicurare un viaggio sicuro ed efficace per te e il tuo cane.

Non lasciare nulla al caso quando si tratta della sicurezza del tuo cane in auto. Contatta Oasi della Luna Rossa e viaggia in sicurezza con il tuo fedele amico!

Adottare cuccioli di Golden Retriever: cosa sapere sulla razza

adottare un cucciolo di golden retriever

Sei pronto a conoscere da vicino la razza più amata al mondo? All’Oasi della Luna Rossa sono nate due splendide cucciolate di Golden Retriever.

Immagina di essere circondato da allegri cuccioli dal manto dorato, pronti a conquistarti con la loro dolcezza e il loro spirito vivace. Siamo qui per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno per prendere una decisione informata sull’adozione di un cucciolo di Golden Retriever.

Quindi, se sei pronto a vivere un’esperienza straordinaria con uno dei cani più amichevoli e affettuosi al mondo, continua a leggere e scopri tutto ciò che c’è da sapere sull’adottare un Golden Retriever.

Origini e Caratteristiche del Golden Retriever

Il Golden Retriever è una razza di cane di taglia media con un mantello lungo e dorato, nota per la sua bellezza e intelligenza. Originariamente sviluppato come cane da caccia e da riporto, il Golden è diventato popolare per la sua natura affettuosa, il temperamento docile e la capacità di adattarsi facilmente a diversi ambienti.

Storia e Background della Razza: qualche curiosità

La storia del Golden Retriever è legata al Duca di Tweedmouth, Dudley Marjoribanks, che nel 1868 incrociò Nous, un Retriever dal pelo ondulato, con un Tweed Water Spaniel di nome Belle. Da questa unione nacquero i primi cuccioli di Golden Retriever, che divennero presto noti per le loro abilità di caccia e riporto.

Negli anni successivi, la razza ha guadagnato popolarità in tutto il mondo, diventando un amico fedele e un compagno di famiglia amato per la sua natura affettuosa e le sue capacità di addestramento.

Carattere e Temperamento

Il Golden Retriever è noto per il suo carattere gentile, equilibrato e amichevole. È un cane affettuoso e socievole, adatto a famiglie con bambini e altri animali domestici. La sua intelligenza e la sua natura obbediente lo rendono facile da addestrare, sia per scopi lavorativi che come animale domestico.

Cure e Attività

I Golden Retriever hanno bisogno di cure e attenzioni particolari per mantenere il loro benessere fisico e mentale. Il loro mantello lungo richiede spazzolature regolari per evitare nodi e accumuli di pelo.

Hanno anche bisogno di esercizio quotidiano e attività fisica per soddisfare il loro istinto naturale di muoversi e giocare.

Adozione presso l’Oasi della Luna Rossa

All’Oasi della Luna Rossa, sono nate due cucciolate di Golden Retriever: i nostri cuccioli vengono allevati con cura e attenzione, garantendo che crescano sani, socievoli e ben addestrati.

Se sei interessato ad adottare uno dei nostri cuccioli di Golden Retriever, ti invitiamo a contattarci per saperne di più sulle nostre procedure di adozione e per pianificare una visita al nostro allevamento.

Contattaci oggi stesso per iniziare il processo di adozione e trova il tuo nuovo migliore amico a 4 zampe!

Cane Barbone Toy: le caratteristiche della razza

cane barbone toy

Se sei un appassionato dei cani di piccola taglia, probabilmente conosci già il Barbone Toy, una razza straordinaria amata per la sua grazia, intelligenza e adorabile aspetto.

In Oasi della Luna Rossa ci occupiamo di addestramento cinofilo e allevamento di cani, e da questo inverno sono dati dei fantastici cuccioli di barboncino toy con manto nei colori fulvo e argento. Ecco, quindi, cosa sapere su questa pregiata razza prima di adottare.

Il Barbone Toy: una piccola meraviglia

Il Barbone Toy è una variante in miniatura del Barboncino standard, con una statura di circa 28 centimetri al garrese e un peso che varia dai 3 ai 4 chili. Questa razza si contraddistingue per il suo manto riccio, setoso e privo di sottopelo, che gli conferisce un aspetto elegante e distintivo. I

 colori del mantello possono variare e includono tonalità di blu, grigio, argento, marrone e crema.

Carattere e temperamento del Barbone Toy

Una delle caratteristiche più affascinanti del Barbone Toy è il suo carattere affettuoso e socievole. Questi cani sono estremamente leali e devoti ai loro proprietari, mostrando un’intelligenza straordinaria e una grande predisposizione all’addestramento.

Grazie al loro temperamento equilibrato, sono ideali come compagni di vita per famiglie, anziani e single. Il Barboncino Toy ama partecipare alle attività familiari e trascorrere tempo con i suoi cari, ma apprezza anche momenti di tranquillità e relax.

Caratteristiche fisiche e cure

Oltre al suo carattere eccezionale, questa razza di cane richiede cure specifiche per garantirne il benessere ottimale. Il mantenimento del suo mantello riccio richiede una spazzolatura regolare per evitare nodi e tappeti. È anche importante fornire al Barbone Toy una dieta bilanciata e regolare attività fisica per mantenerlo in forma e sano. Inoltre, è fondamentale programmare visite veterinarie regolari per monitorare la sua salute e prevenire eventuali problemi.

Addestramento e socializzazione

Data la sua intelligenza e il suo desiderio di compiacere, il Barboncino Toy risponde bene all’addestramento positivo e alla socializzazione precoce. Presso l’Oasi della Luna Rossa, offriamo servizi di addestramento cinofilo personalizzati per aiutarti a sviluppare una relazione forte e positiva con il tuo Barbone Toy, insegnandogli comandi di base, comportamenti appropriati e molto altro ancora.

Contattaci oggi stesso per scoprire i nostri servizi di addestramento cinofilo e allevamento di cani e dare al tuo Barbone Toy l’amore e l’attenzione che merita!

La tecnica dello stripping: prendersi cura del pelo del cane

tecnica di stripping pelo cane

L’Oasi della Luna Rossa si impegna a offrire ai propri ospiti a quattro zampe una cura completa e dedicata. Una delle tecniche speciali che utilizziamo per garantire il benessere e la bellezza del tuo cane a pelo lungo è lo stripping.

Questa pratica è essenziale per mantenere il pelo sano e in forma, soprattutto per razze come il Jack Russell a pelo lungo.

Cos’è lo stripping?

Lo stripping è una tecnica di toelettatura che consiste nella rimozione manuale del pelo morto e spento del cane. Questo metodo mira a mantenere il mantello sano, brillante e in condizioni ottimali. Il processo coinvolge l’uso di strumenti specifici, in primis una manualità esperta, pettini e pietre pomici, che aiutano a rimuovere il pelo morto e spento senza danneggiare il mantello sottostante.

Benefici dello stripping

La tecnica di stripping offre numerosi vantaggi per la salute e l’aspetto del pelo del tuo cane. Rimuove il pelo morto e spento, consentendo al nuovo pelo di crescere più forte e sano. Inoltre, aiuta a prevenire nodi e grovigli che potrebbero diventare problematici se trascurati.

Per razze come il Jack Russell a pelo lungo, lo stripping regolare aiuta a mantenere la corretta lunghezza e consistenza del pelo, preservando il suo aspetto caratteristico.

Come si esegue la tecnica di stripping del pelo

Durante il processo di stripping, si rimuove delicatamente il pelo morto. Questo viene eseguito manualmente con movimenti precisi e attenti, in modo da non danneggiare il mantello sottostante. La cura e l’attenzione sono fondamentali per garantire che il cane si senta a suo agio durante questo trattamento, che può durare anche 3 ore!

La corretta esecuzione dello stripping è cruciale per evitare danni al mantello e alla pelle del cane. Affidarsi a professionisti esperti assicura che il trattamento venga eseguito con competenza e attenzione, garantendo il comfort e la sicurezza del tuo animale domestico.

Se desideri mantenere il mantello del tuo amico a quattro zampe in condizioni ottimali o hai un Jack Russell a pelo lungo che richiede cura specifica, contattaci all’Oasi della Luna Rossa per maggiori informazioni sul nostro servizio rivolto ai nostri ospiti.

Adottare cucciolo di cane: 5 cose da fare per accoglierlo

adottare cucciolo di cane

L’arrivo di un cucciolo in casa è un momento emozionante e pieno di gioia. Per accogliere al meglio questo nuovo membro della famiglia, è essenziale prepararsi adeguatamente.

Se stai pensando di adottare un cucciolo di cane, ci sono alcune cose importanti da considerare per garantire una transizione senza problemi. In questo articolo, esploreremo cinque passaggi fondamentali che dovresti compiere per accogliere il tuo nuovo amico a quattro zampe, offrendo consigli utili e informazioni essenziali per questo entusiasmante viaggio.

Scegliere il cucciolo giusto

La scelta del cucciolo è una decisione importante. Considera la tua routine quotidiana, lo spazio a disposizione e il livello di attività.

Le diverse razze hanno caratteristiche uniche: alcune sono più adatte a famiglie attive, mentre altre preferiscono uno stile di vita più tranquillo. Oltre alla razza, valuta anche la taglia e le esigenze specifiche del cucciolo. Ad esempio, i cuccioli di taglia più grande potrebbero richiedere più spazio per muoversi, mentre i cani più piccoli potrebbero essere più adattabili a spazi più ridotti.

Preparare lo spazio domestico

La creazione di uno spazio confortevole per il cucciolo è cruciale. Assicurati di avere tutti gli elementi essenziali, come una cuccia o un letto morbido, ciotole per il cibo e l’acqua, giocattoli adatti alla sua età e, se necessario, recinti o barriere per creare zone specifiche della casa.

La sicurezza è fondamentale, quindi assicurati che il tuo ambiente domestico sia sicuro per il cucciolo, eliminando oggetti pericolosi o sostanze nocive.

Consultare un veterinario

Prima di portare il cucciolo a casa, organizza una visita veterinaria. Il veterinario effettuerà controlli approfonditi sulla salute del cucciolo, ti guiderà sulle vaccinazioni necessarie e fornirà consigli sulla dieta e sulle cure preventive. Questo primo controllo è cruciale per garantire un buon inizio e una vita sana al tuo nuovo compagno.

Formazione e socializzazione

L’addestramento inizia fin dal momento in cui il cucciolo arriva a casa. La formazione di base comprende l’educazione al comportamento, l’apprendimento dei comandi di base come seduto e resta, nonché abituarlo alla gestione di situazioni quotidiane come le passeggiate e la socializzazione con altre persone e animali.

La socializzazione precoce aiuterà il cucciolo a sviluppare un comportamento equilibrato e sicuro.

Cura e alimentazione

La nutrizione è fondamentale per la salute del tuo cucciolo. Parla con il veterinario per scegliere un’alimentazione adeguata alla sua età, taglia e bisogni nutrizionali. Mantieni una dieta equilibrata e di qualità per supportare la sua crescita e il suo benessere. Inoltre, segui le raccomandazioni del veterinario per le visite periodiche e le cure preventive.

Accogliere un cucciolo di cane richiede impegno e attenzione, ma il legame che si crea è incredibilmente gratificante. All’Oasi della Luna Rossa, comprendiamo l’importanza di questa transizione e siamo qui per supportarti in ogni fase.

Se desideri adottare un cucciolo di cane o desideri ulteriori informazioni sulla cura e addestramento, non esitare a contattarci.

Toelettatura cane presso l’Oasi della Luna Rossa: coccole e cura per i tuoi amici a quattro zampe

toelettatura cane

La toelettatura per i nostri amici pelosi è molto più di una semplice esperienza estetica: rappresenta un momento di cura e benessere. All’Oasi della Luna Rossa, offriamo un servizio esclusivo di toelettatura dedicato esclusivamente ai nostri ospiti dell’asilo e pensione, garantendo loro trattamenti personalizzati e amorevole attenzione.

Cosa comprende la toelettatura per cani

La toelettatura non è solo una questione di estetica, ma anche di salute e comfort per il tuo amico a quattro zampe. Il nostro servizio include:

1. Bagnetto e Asciugatura

   – Utilizziamo prodotti delicati e adatti alla cute sensibile dei cani, seguiti da un’asciugatura accurata per evitare irritazioni cutanee.

2. Spazzolatura e Rimozione del Sottopelo

   – La spazzolatura regolare aiuta a mantenere il manto del tuo cane sano, riducendo il rischio di grovigli e aiutando a eliminare il sottopelo in eccesso.

3. Taglio e Igienizzazione

   – Tagliamo il pelo in base alle preferenze o alle esigenze della razza, garantendo anche l’igiene delle zone sensibili come gli occhi, le orecchie e le zampe.

Come avviene una toelettatura?

La toelettatura è un momento di relax per il tuo cane. Durante la sessione, i nostri operatori dedicano tempo e attenzione al tuo animale, creando un ambiente tranquillo e confortevole.

Iniziamo con una valutazione del pelo e della pelle del cane, scegliendo i prodotti più adatti per il lavaggio. La spazzolatura e il taglio seguono una routine delicata, mentre l’attenzione è focalizzata sulla comodità e sulla sensazione di benessere del tuo animale.

Perché la toelettatura del cane è importante?

Una toelettatura regolare non solo mantiene il tuo cane pulito e in ordine, ma contribuisce anche alla sua salute generale. La rimozione di nodi e grovigli evita la formazione di tappeti cutanei, riducendo il rischio di irritazioni e infezioni della pelle. Inoltre, la spazzolatura regolare può favorire la circolazione sanguigna e ridurre la caduta del pelo.

Presso l’Oasi della Luna Rossa, la nostra priorità è il benessere dei tuoi amici pelosi. La toelettatura dei cani non è solo un servizio per i nostri ospiti, ma un momento di coccole e cura. Garantiamo trattamenti delicati e professionali, offrendo ai nostri ospiti un’esperienza positiva e rilassante.

Scopri qui i servizi della nostra pensione cinofila!